Dove Comprare Negozio Contatti

3 motivi per sostituire l'essiccatore d'aria

Molti anni fa, era consuetudine scaricare l'acqua accumulata nei serbatoi dell'aria. Per fortuna, oggigiorno l'acqua è assorbita dall'essiccatore d'aria, riducendone così l'effetto sui componenti del sistema. In genere ci aspetteremmo di vedere poca o nessuna traccia di acqua dalla valvola di scarico. Se noti dell'acqua, potrebbe essere un segnale che devi sostituire il tuo essiccatore d'aria.

È comune notare tracce di olio attraversare la valvola di scarico. L'olio entra nel circuito dell'aria durante il normale funzionamento. Questo diventa un problema solo quando l'olio inizia a mescolarsi con il vapore acqueo. Il risultato appiccicoso può:

  • Influire sui cicli di scarico dell'aria
  • Bloccare la valvola di scarico causando una perdita costante
  • Ricoprire i setti filtranti dell'essiccatore d'aria e ridurne l'efficacia
  • Accumularsi nel circuito dell'aria e nelle valvole riducendo la durata dei componenti del sistema

Essiccatore d'aria e impianto frenante

Molti problemi comuni del sistema frenante possono essere risolti con una manutenzione regolare.

Ci possono essere delle perdite dalla valvola di scarico ma è importante monitorarle, perché se aumentano possono essere indice di un problema molto più grande. Di seguito sono riportati i 3 principali motivi suggeriti da Donaldson per sostituire l'essiccatore d'aria:

1. Evitare guasti ai freni

Nei mezzi stradali l'impianto di aria compressa aziona il sistema frenante del camion e del rimorchio. Il compressore preleva aria dall'atmosfera che contiene umidità che, se compressa, può causare un guasto totale del sistema di frenata se l'umidità non viene rimossa.

2. Proteggi l'attrezzatura

La condensa che si verifica quando l'aria viene compressa può portare al deterioramento dell'attrezzatura, alla corrosione e persino al congelamento. L'essiccatore d'aria rimuove dall'aria acqua e altri contaminanti per migliorare l'affidabilità delle apparecchiature e proteggere il sistema dell'aria prima che diventi un rischio per la sicurezza.

3. Prolungare la durata di tutto il circuito

L'aria contaminata può influire sulle prestazioni dell'intero circuito dell'aria, con conseguente aumento complessivo del carico e della restrizione. 

Lo sapevi?

La contaminazione dell'aria può causare il blocco delle valvole di controllo del sedile del conducente, causando costose riparazioni!

Verificare che il contenitore dell'essiccatore d'aria sia in buone condizioni e non danneggiato. Controllare anche che le tubature presentino difetti, pieghe e danni che potrebbero causare restrizione o provocare un guasto al sistema.

Verificare che la valvola di scarico dell'essiccatore funzioni correttamente; se questa si blocca in posizione aperta, può rallentare e indebolire la pressione necessaria.

Gli essiccatori d'aria a coalescenza di Donaldson sono progettati per soddisfare le esigenze specifiche dell'applicazione rimuovendo olio e acqua dall'impianto frenante. Fai la giusta manutenzione del tuo impianto dell'aria e dell'essiccatore per mantenere al sicuro te stesso, il compressore e il sistema frenante.

Desideri avere maggiori informazioni?

Chiudere