Negozio Contatti

Donaldson acquisisce Solaris Biotechnology

MINNEAPOLIS — Donaldson Company, Inc. (NYSE: DCI), fornitore leader di innovativi prodotti e soluzioni di filtrazione operante a livello mondiale, ha annunciato in data odierna l’acquisizione di Solaris Biotechnology Srl (“Solaris”). Solaris é impegnata nella progettazione e produzione di apparecchiature di biotrattamento, compresi bioreattori, impianti di fermentazione e sistemi di filtrazione a flusso tangenziale che trovano impiego nel settore alimentare e delle bevande, nel settore biotecnologico e in altri segmenti del settore delle scienze naturali. Il portafoglio di prodotti di Solaris spazia da sistemi da banco per la ricerca e lo sviluppo a sistemi di produzione pilota e su scala commerciale.

“Solaris esibisce delle capacità e una linea di crescita entusiasmanti e questa acquisizione costituisce un passo avanti importante nel nostro cammino verso il consolidamento della nostra presenza nel settore Life sciences.”

Tod Carpenter, chairman, presidente e amministratore delegato, Donaldson Company

“Solaris ci dota dei presupposti necessari per offrire soluzioni onnicomprensive ai clienti operanti nel settore degli alimenti e delle bevande e ci consentirà inoltre di ampliare il nostro accesso al segmento biofarmaceutico e ad altri mercati chiave del settore Life sciences. Intendiamo espandere la nostra presenza in questi mercati e questa acquisizione, in aggiunta alle ottime prospettive che si profilano all’orizzonte in termini di opportunità di crescita organica mirata e ulteriori acquisizioni, ci rende fiduciosi che riusciremo a concretizzare le nostre priorità strategiche creando al tempo stesso valore a favore di tutte le parti interessate," ha dichiarato Tod Carpenter, chairman, presidente e amministratore delegato di Donaldson.

“La fusione con Donaldson ci doterà della portata globale e della flessibilità finanziaria necessarie per portare avanti i nostri piani di crescita e, pertanto, accogliamo con vivo entusiasmo questa opportunità”, ha affermato Matteo Brognoli, cofondatore e amministratore delegato di Solaris. “Al pari di Donaldson, i pilastri portanti su cui poggia Solaris sono costituiti dai solidi rapporti di collaborazione intrattenuti con i clienti e dalla fornitura di soluzioni tecnologicamente avanzate. Saremo ora in grado di meglio rispondere alla domanda in rapida crescita dei prodotti di Solaris apportando un contributo importante all’espansione di Donaldson nel settore Life sciences”. Il signor Brognoli rimarrà al servizio dell’azienda per guidare Solaris e, in veste di amministratore delegato, sovrintenderà alle operazioni quotidiane e alla crescita continua delle attività aziendali.

Solaris è stata fondata nel 2002 e la sua sede centrale è ubicata a Porto Mantovano, in Italia, mentre le operazioni statunitensi fanno capo alla consociata sita a Berkeley, in California. L’azienda impiega una trentina di dipendenti. Donaldson ha acquisito Solaris al prezzo di circa 41 milioni di euro. Si stima che il fatturato registrato nell’anno solare 2021 ammonterà a circa 5 milioni di euro e sarà dichiarato dalla divisione Donaldson Industrial Filtration Solutions, parte del segmento Prodotti industriali.

Vuoi sapere di più su Donaldson?Siamo qui per darti supporto

Chiudere